Torta salata di bietole, cotto e Brie

Torta salata di bietole, cotto e Brie. Cercate un modo semplice ma molto gustoso, per far apprezzare la verdura anche a chi non la ama molto? Preparare una torta rustica salata è un ottima soluzione! Le bietole o biete, sono un ottima verdura, si presta a molte preparazioni ed io domenica l'ho preparata proprio così, l'hanno apprezzata anche i ragazzi che non la amano particolarmente se non nei tortelli maremmani, che al più presto vi proporrò. Per ora se volete provarla vi lascio la ricetta della torta rustica salata.




Ingredienti per una tortiera da 22 cm.

  • 170 g di bietole già lessate e strizzate ( scegliete quelle con la costa piccola)
  • 4 uova
  • 30 g di parmigiano
  • 130 g di farina 00
  • 120 g di prosciutto cotto a dadini
  • 120 g di Brie
  • 60 ml di latte 
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • sale, pepe q.b
Procedimento:
  • Iniziate dalle bietole, scegliete le foglie integre e verdi e lavatele benissimo in acqua fredda, togliendo ogni traccia di terra.
  • Fate a listarelle le bietole e poi mettetele in una padella antiaderente, coprite con un coperchio e a fiamma bassissima lasciatele appassire. Se fosse necessario, per non farle attaccare e bruciare, aggiungete un goccio d'acqua. Quando è appassita, con l'aiuto di un mestolo di legno, giratela spesso per farla asciugare, aggiungete un pizzico di sale e portate a cottura. Se non trovate le bietole a costa piccola, separate le foglie e lessate a parte le coste per poi aggiungerle dopo in padella.
  • A cottura ultimata, lasciate che si raffreddino.
  • Sbattete le uova in una terrina insieme al parmigiano, un pizzico di sale, il pepe, l'olio ed il latte.
  • Quando avete amalgamato bene gli ingredienti, unite la farina setacciata con il lievito e poi il resto degli ingredienti con il Brie fatto a tocchetti.
  • Foderate una tortiera da 22 cm di diametro con della carta forno ed infornate a forno già caldo 180° per circa 40 minuti. Come dico ogni volta, regolatevi con il vostro forno, il mio è vecchiotto e spesso non fa a modino il suo lavoro ( prima o poi lo cambierò!!) 
  • Una volta che la torta è cotta, fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto, lasciatela raffreddare su una gratella.
  • Volendo potete farla in una teglia rettangolare e servirla tagliata a  cubotti

Commenti

Post più popolari