Sugo finto ( ricetta fiorentina )

Sugo finto ( ricetta fiorentina ). Quando si dice che la cucina povera, quella dei nostri nonni, era piena di gusto e profumi realizzata con pochi ma ottimi prodotti, diciamo solo una metà della verità perché, diciamocela tutta, ci mettevano il cuore e una cura maniacale nel trattare gli ingredienti. Non avevano fretta, perché sapevano che era la nemica numero uno per la buona riuscita di una pietanza! Oggi i nostri tempi sono frenetici, sempre pieni di impegni, ma per risentire quei meravigliosi sapori e profumi, ritagliamoci un po' di tempo da dedicare alle preparazioni, poche ma buone.







La particolarità di questo sugo è che è privo di carne, ma credetemi non ve ne accorgerete subito, sia la vista che il gusto vi inganneranno, ma assaporerete tutta la bontà di un ottimo sugo vegetariano!


Ingredienti per il Sugo finto:


  • 1 carota grossa
  • 1 cipolla  grossa rossa
  • costole di sedano
  • 1 bicchiere di vino rosso 
  • 2 fogliolie di salvia
  • qualche ago di rosmarino
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 3 foglie di basilico
  • 450 g di pomodori ( pomodori freschi, passata o pelati in base ai gusti o alla stagione)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale q.b
  • pepe macinato al momento q.b

Procedimento:

  • Iniziate pulendo e lavando le verdure poi, tritatele grossolanamente, vi prego non usate il mixer, fate come le nonne, tagliere e mezzaluna.
  • Mettete nel tegame un generoso giro d'olio, buono mi raccomando! ed aggiungete gli odori tritati, lasciate che si stufino dolcemente e quando hanno preso colore e sono morbide, alzate la fiamma sfumate con il vino. Salate e pepate a piacimento.
  • Quando si sarà asciugato il vino, aggiungete il pomodoro, abbassate la fiamma e lasciate ridurre il sugo finto fino per circa un ora. Aggiustate di sale e poi potete condire la vostra pasta preferita! 

Commenti

Post più popolari