Passa ai contenuti principali

In primo piano

Maritozzi alla panna

Maritozzi alla panna.  I maritozzi alla panna profumano intensamente di arancia e sono panini dolci e soffici, farciti con panna montata. Il maritozzo era la mia merenda preferita e già da bambina ho iniziato ad apprezzarlo in un mio breve anzi brevissimo periodo di inappetenza, che purtroppo per la mia bilancia non è mai tornato!! Mia mamma mi racconta che proprio per la mia inappetenza, era costretta a portarmi nella latteria della sua amica per farmi mangiare di gusto. L'unica cosa che mangiavo volentieri erano proprio quei soffici panini ripieni di panna. Amavo guardare la signora che montava la panna, quel macchinario a me sconosciuto all'epoca, mi affascinava, bastava metterci la panna liquida ed in pochi minuti ne uscivano soffici e dolci nuvole dall'intenso sapore di latte. Il panino veniva aperto e farcito con generosità, una spolverata di zucchero a velo ed il gioco era fatto, ecco che finalmente potevo gustare la mia merenda preferita. Crescendo poi ho apprezzat…

Gnocchi di ricotta, zucchine e mazzancolle

Gnocchi di ricotta con zucchine e mazzancolle.  Gli gnocchi di ricotta con zucchine e mazzancolle, sono molto semplici da preparare, bastano due ingredienti, anche il sugo che li avvolge, rendendoli molto appetitosi è facile e non richiede moltissimo tempo. Pochi ingredienti per creare un primo piatto che farà felici tutti grandi e piccini. Devo dire che gli gnocchi di ricotta,con il loro sapore delicato, si prestano a molti condimenti, anche a quello più semplice come pomodoro fresco e basilico. Segnatevi la ricetta e provatela anche voi, ne sarete soddisfatti!

gnocchi di ricotta zucchine

              Gnocchi di ricotta con zucchine e mazzancolle




Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di ricotta

  • 1 cucchiai di parmigiano grattugiato

  • farina q.b ( se ne usa in base a quanta ne richiede la ricotta )

  • sale q.b

  • 1 pizzico di noce moscata

  • 3/4  zucchine novelle con fiore

  • 8 fiori di zucca

  • 400 g di code di mazzancolle ( io quelle surgelate )

  • 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva

  • 1 pizzico di peperoncino

  • 1 spicchio d'aglio

Procedimento:

  1. Nel caso usiate le code di mazzancolle surgelate, seguite l'istruzioni sulla confezione per lo scongelamento.

  2. Una volta scongelate, incidete il dorso con un coltellino affilato e togliete il filo nero.

  3. Lavate e spuntate le zucchine, mettendo i fiori da parte, e grattugiatele con una grattugia dai fori larghi.

  4. Sbucciate l'aglio, versate l'olio in una padella antiaderente capiente e aggiungeteci le zucchine appena l'aglio prende colore.

  5. Tritate in maniera molto grossolana le code, lasciandone intere alcune per decorare il piatto.

  6. Pulite e lavate delicatamente i fiori di zucca, anche quelli che erano attaccati alle zucchine.

  7. Appena le zucchine sono morbide, uniteci le code a pezzi e quelle intere, i fiori di zucca tagliati a listarelle, il pizzico di peperoncino ed il sale. Portate a cottura.

  8. Scolate la ricotta dall'eventuale siero, mettetela in una ciotola capiente, salate e aromatizzate con il pizzico di noce moscata, mescolate per amalgamare.

  9. Aggiungete la farina poca per volta, dovrete ottenere un impasto morbido e non troppo appiccicoso.

  10. Trasferite l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata, formate un panetto omogeneo.

  11. Dal panetto prelevate delle porzioni e formate dei salsicciotti che taglierete a tocchetti non troppo grandi.

  12. Cuocete gli gnocchi in acqua salata ( prima di immergere gli gnocchi, prelevate un po' d'acqua dalla pentola vi servirà per dopo) una volta cotti versateli in padella con un po' di acqua che avete preso prima, mescolate bene e servite subito i vostri gnocchi di ricotta con zucchine e mazzancolle.Se questa ricetta vi è piaciuta, condividetela con i vostri amici, se ti fa piacere torna alla home  per leggerne altre. Puoi seguirmi anche sulla mia pagina Facebook L’officina delle ricette ti aspetto 

Commenti

Posta un commento

Post più popolari