Passa ai contenuti principali

In primo piano

Maritozzi alla panna

Maritozzi alla panna.  I maritozzi alla panna profumano intensamente di arancia e sono panini dolci e soffici, farciti con panna montata. Il maritozzo era la mia merenda preferita e già da bambina ho iniziato ad apprezzarlo in un mio breve anzi brevissimo periodo di inappetenza, che purtroppo per la mia bilancia non è mai tornato!! Mia mamma mi racconta che proprio per la mia inappetenza, era costretta a portarmi nella latteria della sua amica per farmi mangiare di gusto. L'unica cosa che mangiavo volentieri erano proprio quei soffici panini ripieni di panna. Amavo guardare la signora che montava la panna, quel macchinario a me sconosciuto all'epoca, mi affascinava, bastava metterci la panna liquida ed in pochi minuti ne uscivano soffici e dolci nuvole dall'intenso sapore di latte. Il panino veniva aperto e farcito con generosità, una spolverata di zucchero a velo ed il gioco era fatto, ecco che finalmente potevo gustare la mia merenda preferita. Crescendo poi ho apprezzat…

Barchette di melanzane filanti

Barchette di melanzane filanti. Alcune persone non amano particolarmente certi tipi di verdure, mio marito è una di queste, o le gradiscono solo cucinate in alcuni modi. Per renderle appetibili dobbiamo sempre inventarci qualcosa di nuovo o usare degli ingredienti saporiti e stuzzicanti, come nel caso delle melanzane, mio marito le preferisce alla parmigiana, fritte o a funghetto. Non sempre ho voglia di prepararle così, quindi per andare incontro ai suoi gusti oggi ho preparato le barchette di melanzane filanti, sono talmente gustose che ha fatto il bis! Se volete provare a prepararle anche voi, leggete le ricetta qui sotto.

barchette di melanzane

                          Barchette di melanzane filanti




Ingredienti:

  • 4 melanzane lunghe

  • 100 g di passata di pomodoro

  • 120 g di provola

  • olio extra vergine di oliva

  • 1 spicchio d'aglio

  • 1 pezzetto di peperoncino ( quantità a piacere, potete anche non metterlo se non vi piace )

  • sale q.b

  • basilico 4 foglioline

Procedimento:



  1. Lavate e poi tagliate le melanzane a metà per il verso della lunghezza.

  2. Incidete la polpa con un coltellino a pochi millimetri dalla buccia e scavate le melanzane aiutandovi con un cucchiaino.

  3. Tagliate la polpa a dadini.

  4. Salate e ungete leggermente i gusci delle melanzane e mettetele in forno ad ammorbidire per 15/20 minuti a 180° poi lasciatele raffreddare.



Prepariamo il ripieno:

  1. Versate 2 cucchiai di olio in una padella, sbucciate l'aglio e aggiungetelo all'olio con un po' di peperoncino, quando l'aglio è imbiondito aggiungeteci la polpa di melanzane a dadini.

  2. Fate rosolare la polpa e poi salate a vostro piacere, procedete con la cottura fino a quando la polpa non sarà morbida.

  3. Togliete la polpa dalla padella usando una schiumarola e mettetela a sgocciolare su carta assorbente.

  4. Nella stessa padella, versate la passata di pomodoro con le foglioline di basilico tritate grossolanamente, salate e fate ristringere la passata.

  5. Mettete la polpa delle melanzane in una ciotola, versateci sopra la passata intiepidita e la provola tagliata a tocchetti.

  6. Mescolate bene il tutto, assaggiate per controllare se è giusto di sale e riempite le barchette con il ripieno, disponetele su una placca rivestita di carta forno e poi infornate a 180° per 15/20 minuti.

  7. Quando le barchette di melanzane filanti saranno dorate in superficie, sfornatele e lasciatele intiepidire prima di servirle. Mi raccomando non mangiate anche il picciuolo ;)

Se vi fa piacere, potete seguirmi sulla mia pagina Facebook L'officina delle ricette per rimanere aggiornati.

Se volete leggere altre ricette adesso, tornate alla Home



Commenti

Post più popolari