Passa ai contenuti principali

In primo piano

Maritozzi alla panna

Maritozzi alla panna.  I maritozzi alla panna profumano intensamente di arancia e sono panini dolci e soffici, farciti con panna montata. Il maritozzo era la mia merenda preferita e già da bambina ho iniziato ad apprezzarlo in un mio breve anzi brevissimo periodo di inappetenza, che purtroppo per la mia bilancia non è mai tornato!! Mia mamma mi racconta che proprio per la mia inappetenza, era costretta a portarmi nella latteria della sua amica per farmi mangiare di gusto. L'unica cosa che mangiavo volentieri erano proprio quei soffici panini ripieni di panna. Amavo guardare la signora che montava la panna, quel macchinario a me sconosciuto all'epoca, mi affascinava, bastava metterci la panna liquida ed in pochi minuti ne uscivano soffici e dolci nuvole dall'intenso sapore di latte. Il panino veniva aperto e farcito con generosità, una spolverata di zucchero a velo ed il gioco era fatto, ecco che finalmente potevo gustare la mia merenda preferita. Crescendo poi ho apprezzat…

Plumcake salato e pomodorini

Plumcake salato. Questo plumcake salato vi conquisterà al primo morso, è saporito, soffice e umido. I pochi e semplici ingredienti sono esaltati dal profumo del basilico e del origano. Quando ho visto questa ricetta pubblicata dalla mia amica Rosa del blog  Rose passion  mi ha conquistata e non ho potuto resistere, Rosa ha un bellissimo blog con tante belle e gustose ricette spiegate con maestria. Adesso vi lascio la ricetta, provatela e farete un figurone con chi avrà l'opportunità di guastare il plumcake salato insieme a voi.

Plumcake salato

.                         plumcake salato



  • 240 g di farina 00

  • 30 g di parmigiano grattugiato

  • 2 uova intere

  • 200 g di latte

  • 60 g di olio di semi

  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

  • 200 g di provola tagliata a dadini

  • 200 g di pomodorini pachino

  • 1 presa di sale

  • Qualche fogliolina di basilico

  • Origano q.b

Procedimento:

Tagliare i pomodorini a metà e versateli in una terrina, unite la provola e condite con un pizzico di sale, il basilico tritato e l'organo, lasciatelo da parte.

In una terrina unite tutti gli ingredienti secchi, la farina il lievito ed il parmigiano e miscelate con un cucchiaio di legno.

In un altra terrina unite tutti gli ingredienti rimasti, le uova, l'olio ed il latte versandolo a filo e montando il tutto con le fruste.

Unite i liquidi nella terrina con la farina e amalgamate bene,  cercando di non creare grumi, unite ora gli ingredienti per il ripieno e infornate a forno caldo 180° per 40/50 minuti.

Ricordate che ogni forno è diverso, quindi regolatovi in base al vostro.

Una volta che il plumcake è cotto, prova stecchino, lasciatelo intiepidire poi sfornatelo lasciandolo nella carta forno su una gratella a raffreddare completamente.

È ottimo servito anche tiepido.



Se questa ricetta vi è piaciuta passate sulla mia pagina facebook L’officina delle ricette vi aspetto! 

Commenti

  1. Grazie mille Sandra!
    Delle belle parole e per il plumcake con provola e pomodorini ... sono felice che tu l'abbia provato e approvato! =)
    Ottimo anche con verdure o gli ingredienti che ti aggradano maggiormente.
    Un abbraccio, a presto.

    Rose

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari